Smartphone e termometro, un parallelismo tra i batteri e lo smartphone da sanificare con i raggi UV

In questi ultimi mesi abbiamo tanto sentito parlare di sanificazione e di comportamenti corretti da tenere per evitare il contagio da Coronavirus.

Lavarsi le mani, disinfettare spesso gli oggetti di uso comune ma soprattutto sanificare quello che ci circonda con sistemi efficaci come quello ad ultravioletti.

Si tratta di una pratica che garantisce la distruzione dei germi al 99,9% attraverso i raggi UV non dannosi per l’uomo.
Un modo efficace e pratico per eliminare virus, batteri, funghi, germi, muffe e allergeni fino al 99,9 per cento da tutte le superfici: dalla tastiera del pc al ciuccio del piccolo, dal piano della cucina alla suola delle scarpe, dalle borse della spesa al giubbino.

Ogni oggetto che entra in casa dopo essere stato a contatto con l’esterno può essere sanificato in piena tranquillità, per un’efficacia viricida che non lascia scampo ad alcun tipo di virus.

I batteri hanno i giorni contati con i dispositivi messi a punto da tecnologie avanzate disponibili comodamente su Amazon.

S2 scatola di sterilizzazione a luce UV per telefoni cellulare, bicchieri, beauty care

Si tratta di un congegno di ultimissima generazione che utilizza la luce pro-UV per uccidere una grossa quantità di virus e batteri già dopo soli tre minuti.

Un sistema assolutamente innovativo messo in campo dall’azienda 59S, già specializzata nella produzione di sterilizzatori a LED UV per piccoli oggetti di uso quotidiano che potrebbero stare a contatto con virus pericolosi e contagiosi.

Questo dispositivo è perfetto per i piccoli accessori come gli occhiali, il make up, le chiavi, le penne e tutto quello che mette a rischio no e le persone che amiamo.
La disinfezione che realizza è sicura e rapida perché si attiva con l’emissione di luce ultravioletta che è dotata di una lunghezza d’onda di 260 nm – 280 nm tramite ben 8 LED UVC e spegnimento automatico. In 180 secondi germi e batteri hanno i secondi contati per vivere in modo tranquillo senza più timore di ciò che tocchiamo.

Un sistema rivoluzionario che porta in casa metodologie già usate da anni in grandi sistemi come quelli ospedalieri, per garantire a tutti sanificazione e sicurezza.

L’unico svantaggio della scatola di sterilizzazione S2 è la dimensione, un formato piuttosto ridotto adatto a piccoli oggetti che non può essere sfruttato anche per gli ambienti.

In ogni caso il prezzo è assolutamente conveniente per un congegno che è diventato di primaria importanza in casa o sui luoghi di lavoro.

Scatola di sterilizzazione UV Megnut

Un dispositivo dal design high tech e leggero con un sistema di sterilizzazione avanzato e ad uso diffuso.

Una tecnologia che rende inattivi il 99 per cento di batteri, muffe e virus presenti su oggetti come cellulare, occhiali da vista e da sole, bracciali, libri e tutte le superfici dove possono annidarsi.

Presenta ben due modalità di disinfezione, una da 18 minuti più rapida e l’altra da 30 minuti, attivabili a seconda del tempo a disposizione.

La grande innovazione di questo dispositivo risiede nella possibilità di ricarica wireless, che consente di caricare lo smartphone posizionandolo al centro del coperchio.
Ma non solo, questa lampada a raggi ultravioletti sterilizza con la forza dell’ozono, vero motore del dispositivo, per rimuovere definitivamente formaleide e odore.

Lampada di disinfezione a ultravioletti portatile Melag

Se si è in cerca di un dispositivo che riesca a sanificare non solo oggetti piccoli ma spazi più ampi, questa lampada è l’oggetto giusto.

Con una lunghezza di meno di 30 cm e un voltaggio di 220 V, la lampada Melag riesce a disinfettare l’automobile con cui ci rechiamo a lavoro o a fare la spesa con tutte le buste che sono al suo interno, la scrivania dove si trovano tutti gli arnesi da lavoro come telefono, penne e agenda o il bagno con i piccoli oggetti che si utilizzano ogni giorno.

Il materiale con cui è stata realizzata, infatti, è in materiale al quarzo che garantisce sicurezza e lunga durata ma soprattutto è efficace contro virus e batteri che sono nell’aria e sulle superfici.

Si tratta di uno sterilizzatore senza angolo morto, che agisce nell’aria rendendo gli ambienti finalmente sicuri in soli 10 minuti.

Prestante, efficiente e sicuro, con un prezzo conveniente che dona a famiglie e ambienti di lavoro la tanto desiderata sicurezza.

Unico sconveniente è che durante l’utilizzo non è possibile rimanere in quei luoghi, che al termine dell’operazione necessitano di essere areati per qualche minuto.